Il Barocco a Venezia

Mi piacerebbe che vedeste la Basilica di Santa Maria della Salute costruita dopo l’ultima epidemia di peste del XVII secolo da Baldassarre Longhena per proseguire poi ai Gesuati alle Zattere e alla Scuola Grande dei Carmini, con i maestosi soffitti di Giambattista Tiepolo.  A richiesta può essere inclusa la visita a Palazzo Zenobio, sede del Collegio Mechitarista Armeno.

Oppure potremmo andare dalla Chiesa degli Scalzi con il suo giardino mistico alla chiesa dei Gesuiti a Cannaregio (in parte questo percorso si ricollega all’itinerario serale).

Durata: 2 ore o estendibile a 3 o 4.